Tragica uscita di strada: la vittima è Leonardo Tuzzi, castellano d’adozione

17 Maggio 2021

Avrebbe compiuto 32 anni a dicembre di quest’anno Leonardo Tuzzi, il giovane che ieri notte, domenica 16 maggio, ha perso la vita in seguito alla tragica uscita di strada mentre transitava lungo la strada provinciale che collega Borgonovo a Castel San Giovanni. E’ accaduto intorno alle 23.15 in località La Gatta, alle porte di Castello: la sua vettura, una Hyundai, mentre procedeva in direzione Castel San Giovanni, improvvisamente ha sbandato nei pressi dell’Hotel Rizzi. Una carambola spaventosa che lo ha dapprima portato allo schianto contro un manufatto, una sorta di ponticello situato all’interno di un canale di scolo prima di terminare la propria corsa contro un cartello della segnaletica verticale. Il 31enne, in seguito all’impatto, è stato sbalzato dall’abitacolo. Uno scenario drammatico per i soccorritori del 118 di Castel San Giovanni e Piacenza, oltre che per i volontari della Pubblica Assistenza Valtidone che si sono precipitati sul posto: inutili i disperati tentativi di rianimazione che sono proseguiti a lungo prima di constatare il decesso dell’uomo. Sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Castel San Giovanni e di Piacenza. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia.

Leonardo Tuzzi era nato nel Pavese, ma da oltre vent’anni risiedeva a Castello con la famiglia e lavorava come magazziniere alla logistica. Gli amici lo descrivono come una persona solare, gioiosa e affidabile.

IL SERVIZIO DI NICOLETTA MARENGHI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà