Ora Travo ha un agente di polizia locale: Sara Dallabora già operativa nel paese

26 Maggio 2021

Travo torna ad avere un agente di polizia locale, dopo due anni e mezzo di assenza. “Questa ci sembra già un’estate da record, non ci sono praticamente più case libere, e ogni giorno vediamo crescere il traffico, col rischio di soste selvagge e disordine”, constata il sindaco Lodovico Albasi.

Lo scorso anno il primo cittadino era ricorso a una soluzione d’emergenza, un agente “in prestito” da Gragnano, per cercare almeno di decongestionare gli ingorghi nel centro: quest’anno invece l’agente di polizia locale resta a Travo, sarà fisso. Si tratta di Sara Dallabora, che ieri era già al lavoro sul mercato, tra i bar, nelle vie, o a rispondere al telefono, alle segnalazioni dei cittadini.

“Fin da ragazzina avrei voluto entrare nelle forze dell’ordine, ma il mio limite era l’altezza, non entravo nei parametri”, ricorda l’agente Dallabora. “Però ai sogni non bisogna rinunciare. Qualche tempo fa ho venduto l’attività a Piacenza, un negozio di vendita di cartucce e toner per stampanti, e mi sono messa a studiare per diventare agente di polizia locale. Ho fatto i concorsi, sono entrata in graduatoria a Bettola e da qui sono stata chiamata per coprire il posto vacante a Travo. Sono molto contenta, il paese mi ha accolta bene, è una bella realtà, unita”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà