Dal Facsal a via dei Pisoni: “Puliamo Piacenza” coinvolge giovani e famiglie

29 Maggio 2021

Decine di volontari hanno sfidato il caldo di questo pomeriggio, sabato 29 maggio, per prendere parte con entusiasmo alla seconda tappa di “Puliamo Piacenza“, iniziativa civica promossa da Editoriale Libertà in collaborazione con Legambiente Piacenza, Plastic Free Piacenza, il patrocinio del Comune di Piacenza e l’aiuto di Iren, dedicata alla difesa dell’ambiente che ci circonda. Nella prima tappa, il 9 maggio, erano stati raccolti sei quintali di rifiuti. 

Nel gruppo di volenterosi cittadini che si sono dati appuntamento alle 15.30 al parcheggio di viale Malta anche diverse famiglie e tanti giovani, i quali – “armati” di guanti e pinze per la raccolta dei rifiuti – dopo aver pulito la zona del Pubblico Passeggio hanno passato al setaccio anche la pista ciclabile di via dei Pisoni.

L’iniziativa è stata accompagnata da un momento di animazione con canti e musica a cura dell’artista Michele Cafaggi, il “re delle bolle”.

Terzo, ed ultimo appuntamento, infine, in programma per il 13 giugno dalle 10.00 alle 12.00 per contribuire alla ripulitura dei rifiuti nella zona del polo logistico.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà