Primaria di Gossolengo intitolata a Mario Lodi in attesa dell’ampliamento

06 Giugno 2021

La scuola primaria di via Soprani, a Gossolengo è stata intitolata al popolare maestro, pedagogista e scrittore cremonese Mario Lodi: una scelta condivisa su più livelli, passata attraverso il collegio docenti, il consiglio d’istituto, discussa persino in consiglio comunale e infine validata dalla Prefettura.

L’intitolazione si è svolta venerdì, alla presenza della dirigente scolastica Marica Draghi, del sindaco di Gossolengo Andrea Balestrieri e dei vari docenti tra cui Silvia Arfini che è stata il motore del processo di intitolazione. L’intitolazione è stata anche l’occasione per far volare le “Gru della Pace”, il progetto lanciato dal fotografo Massimo Bersani presente con l’ex direttore di Libertà Gaetano Rizzuto che ha sempre sostenuto il progetto: i ragazzi ne hanno realizzate ben 650 con la carta.

Intanto, a settembre, gli studenti delle scuole di via Soprani potranno mangiare in un nuovo grande spazio, ancora fresco di cantiere. È più di un obiettivo quello che l’amministrazione comunale di Gossolengo si è posta relativamente ai lavori di ampliamento dell’attuale scuola, tuttora in corso: l’edificio in costruzione a fianco del plesso attuale, che ospiterà il nuovo refettorio per la mensa ma anche la cucina e un auditorium, ha ormai preso forma in questi mesi e si avvia al completamento.

IL SERVIZIO COMPLETO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà