Controlli anti-droga a barriera Roma, una denuncia dei carabinieri

08 Giugno 2021

Controlli anti-droga dei carabinieri nella zona della stazione di Piacenza. Ieri, una pattuglia della sezione radiomobile è intervenuta nella galleria Borgo Faxhall per un soggetto notato fare uso di sostanze stupefacenti. Infatti, un 54enne, nato in Marocco, disoccupato con precedenti penali, è stato sorpreso dai militari mentre si liberava di un involucro in cellophane contenente hashish, pari al peso di circa 22 grammi, che è stato recuperato e sottoposto a sequestro. I carabinieri lo hanno portato in caserma e denunciato per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo, poi, è risultato destinatario della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Piacenza.

Sempre ieri, in via Primogenita, i carabinieri sono intervenuti per la segnalazione di un soggetto in strada che stava assumendo sostanze stupefacenti. I militari lo hanno individuato e controllato. Si trattava di un giovane di 28 anni nato in Nigeria, disoccupato, con precedenti penali, che spontaneamente ha consegnato un involucro in carta stagnola con circa un grammo di hashish, subito sequestrato. Dopo ulteriori verifiche, è emerso che lo straniero era destinatario di un ordine del questore di lasciare il territorio dello Stato e per questo è stato denunciato e successivamente messo a disposizione dell’ufficio stranieri della questura.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà