Spinning benefico per Nicolò: più vicino il joystick per guidare l’auto

10 Giugno 2021

Successo di solidarietà all’evento benefico organizzato al palazzetto dello sport di San Giorgio dall’associazione sportiva “Mpcycling” che, in collaborazione con Brunella Bravetti, ha organizzato cinque ore di indoor cycling per raccogliere fondi da investire nel sogno di Nicolò Barruzza, 26enne piacentino affetto, da quando è nato, da atrofia muscolare spinale: una malattia che lo costringe sulla sedia a rotelle da sempre. Il sogno di Nicolò è quello di potersi muovere autonomamente con un mezzo personale, per questo sta prendendo la patente di guida. Per poter guidare, però, Nicolò ha bisogno di un apposito joystick il cui costo supera i 20.000 euro. Nicolò che non si è perso d’animo ma, al contrario, ha creato una raccolta fondi sulla piattaforma online “Gofundme”. L’evento, svoltosi domenica scorsa al palazzetto dello sport, è stato organizzato per contribuire alle spese e ora il sogno di Nicolò è più vicino

© Copyright 2021 Editoriale Libertà