“Alla Besurica il marciapiede è sprofondato, il mio piede in una voragine”

22 Giugno 2021

All’improvviso nel marciapiede si è aperta una voragine, e il suo piede è sprofondato giù. Ecco quanto accaduto a una piacentina che l’altro giorno – come segnalato alla nostra redazione – stava passeggiando nel quartiere Besurica, in via Marzioli, vicino al campo giochi. “Ho avuto la brillante idea – dice con ironia – di evitare di calpestare un tombino per paura di sentirmelo cadere  sotto i piedi, e invece l’asfalto accanto si è crepato e la mia gamba è finita in una buca profonda almeno venti centimetri, corrispondente al canale di scolo della strada”.
La cittadina, inevitabilmente, si è fatta male: “Mi sono sbucciata la gamba, ed è andata bene… Ma bisognerebbe garantire la sicurezza dei residenti anche e soprattutto in questi dettagli urbani”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà