Guardia di finanza, Sanapo: “Difendere i fondi che arriveranno per il rilancio”

24 Giugno 2021

Con lo scoprimento di un mosaico raffigurante San Matteo, patrono della Guardia di Finanza, donato dall’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia di Piacenza, si è conclusa la cerimonia per celebrare il 247° anniversario delle Fiamme Gialle che si è tenuta, stamattina 24 giugno, nel cortile della caserma in via Emilia Pavese, a Piacenza, alla presenza, tra gli altri, del prefetto di Piacenza Daniela Lupo e del comandante provinciale Colonnello Daniele Sanapo. Un compleanno sobrio e concreto con il picchetto d’onore e il ricordo ai caduti con la deposizione della corona d’alloro.

“La nostra priorità ora è quella di difendere la ripresa economica da atti illegali e combattere la criminalità che vuole mettere le mani sul denaro che arriverà per rilanciare il nostro Paese” – ha dichiarato il Colonnello Sanapo che, a fine luglio, lascerà il comando provinciale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà