Stefano Bozzini castellano dell’anno. “Lo dedico alla mia Carla.Voglio bene a tutti”

25 Giugno 2021

L’alpino Stefano Bozzini ha accolto con un “Vi voglio bene. Voglio bene a tutti” il riconoscimento quale Castellano dell’anno 2021, che gli è stato tributato al cinema teatro Moderno in occasione dei festeggiamenti per il santo patrono. Il momento più atteso è stato la consegna del riconoscimento all’alpino che sul finire dello scorso anno commosse il mondo per aver suonato una serenata sotto la finestra dell’ospedale in cui la moglie Carla era ricoverata.

“Ci sono uomini – ha detto il sindaco Lucia Fontana – che fanno la differenza perché esprimono i valori più autentici della vita”. Il generale Sergio Santamaria, comandante del Polo di mantenimento pesante, nonché alpino come Bozzini, ha consegnato al Castellano dell’anno una seconda medaglia che il locale gruppo alpini, ha voluto tributargli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà