Pigazzano, completato il restauro del cimitero: lavori da 100mila euro

10 Luglio 2021

Finalmente la frazione di Pigazzano, nel comune di Travo, può avere un cimitero rinnovato, luminoso e più sicuro: si sono conclusi i lavori da 100mila euro che l’amministrazione comunale travese ha stanziato per mettere in sicurezza il camposanto, dopo che alcuni movimenti franosi della collina ne avevano minacciato la stabilità.

Ad occuparsi dei lavori era stata nei mesi scorsi la ditta Immobiliare Cardanini di Pavia. A preoccupare era stata prima di tutto la parte frontale del muro di cinta che presentava dei cedimenti importanti, con una pericolosa inclinazione e conseguenti rischi per la sicurezza: tutta la parete perimetrale è stata così demolita parzialmente e poi ricostruita secondo i vincoli imposti dalla Soprintendenza delle Belle Arti, poiché il cimitero è uno dei beni vincolati del comune di Travo. Ora, il muro d’ingresso è stato ridipinto di bianco così come la parete frontale che ospita i loculi, conferendo una maggiore pulizia e luminosità all’intero cimitero. Inoltre è stato effettuato un consolidamento strutturale delle fondamenta con micropali, il ripristino delle lesioni sui pilastri, sulle murature e sui cornicioni; è stato aggiustato il tetto, sostituiti alcuni pluviali e rifatto il pavimento della camera mortuaria.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà