Gatti e micini appena nati chiusi in gabbia sotto al sole: una denuncia

21 Luglio 2021

Michela Bravaccini, capo nucleo ENPA

“Ci sono dei gatti rinchiusi in gabbia sotto il sole”: nasce da questa segnalazione di una cittadina l’intervento delle guardie Enpa: il primo sopralluogo è avvenuto d’urgenza nei giorni scorsi, quando le temperature avevano sfiorato i 36 gradi.

“C’erano diversi felini adulti, almeno 15, più dei micini di 40 giorni e una gatta che allattava dei nuovi nati – raccontano – Tutti erano detenuti in una gabbia addossata alla parete di uno stabile, in pieno sole, di dimensioni 2 metri per 2, con una porta di accesso bloccata, e i mici non potevano uscire”.

Le Guardie Enpa Michela Bravaccini, Cristiano Ferrari e Adriano Migliorini hanno inizialmente spiegato alla proprietaria le leggi sul benessere degli animali, in particolare sul sovraffollamento della gabbia. La donna però – a quanto riferiscono le guardie – non avrebbe recepito il messaggio. Successivamente quindi le Guardie zoofile sono tornate sul posto insieme ai medici Veterinari dell’Asl, imponendo immediatamente l’apertura della gabbia e sequestrando 13 felini tra lattanti e primini di 40 giorni, oltre alla mamma e un micio deceduto. I gatti sono stati trasportati d’urgenza all’ Ospedale veterinario di Piacenza ed è scattata la denuncia per maltrattamento animale.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI DONATA MENEGHELLI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà