Emergenza siccità, ok da Arpae al prelievo in deroga al deflusso minimo vitale

26 Luglio 2021

Arriva da Arpae una prima risposta, d’urgenza, alla siccità che accompagna l’estate degli agricoltori piacentini. La Regione, rispondendo affermativamente alla richiesta del Consorzio di bonifica, ha infatti dato l’autorizzazione al prelievo in deroga al Deflusso minimo vitale (Dmv) dal fiume Trebbia, per uso irriguo, nei comuni di Rivergaro e Gazzola.

“Si tratta di un importante risultato a cui ha contribuito l’azione sindacale di Confagricoltura” afferma la stessa associazione, rivendicando il fatto di essersi mossa per tempo, relazionandosi e dialogando con le istituzioni e gli enti.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà