Il sì dove si erano sposati i nonni nel 1916. Michelle e James dal Missouri a Tartago

07 Settembre 2021

Un matrimonio da favola per onorare l’amore dei nonni di origini piacentine, Michelle e James sono arrivati dal Missouri per sposarsi a Tartago di Ottone. La coppia si è detta sì nel borgo dell’Alta Val Trebbia. Una scelta che arriva da lontano. Michelle e James, lei direttrice di comunicazione alla Saint Louis Food Pantry, lui ingegnere aerospaziale della Boeing si sono giurati amore eterno nello stesso luogo dove un tempo i nonni di James avevano fatto lo stesso. Era il lontano 1916 quando Caterina Rebolini e Stefano Barbieri si sposarono proprio a Tartago, il loro paese. Il fratello di Stefano, Domenico, fu il primo a partire sul bastimento. Arrivò in Nuovo Messico. Stefano, poco dopo, decise di raggiungerlo con la sua bella Caterina, dai due nacquero tre figli, tra cui il papà di James, Albert, il più giovane. James Emmett Barbieri ha voluto rendere omaggio al suo cognome italiano, piacentino, sposandosi là dove si sposarono i suoi nonni tanto coraggiosi da aver intrapreso quel viaggio di speranza e di tenacia, tanti anni fa. E Michelle ha detto volentieri sì anche a questo viaggio transoceanico. La fiaba continua di generazione in generazione.

07

© Copyright 2021 Editoriale Libertà