Perino, in cento alla grigliata degli Alpini con il sogno di vedere Aurora camminare

10 Settembre 2021

Gli alpini chiamano i cittadini rispondono in nome della solidarietà. “Onorare i morti aiutando i vivi”: è il motto che contraddistingue l’opera delle Penne nere e così, a Perino in una calda serata di fine estate, alpini e simpatizzanti hanno unito le forze per Aurora, la bambina di sei anni che da un mese e mezzo si trova a Zagabria in Croazia, dove si sta sottoponendo a un ciclo di costose cure per provare a camminare sulle proprie gambe. L’appello del papà Mattia aveva suscitato un’ondata di solidarietà e in tanti hanno risposto all’invito degli alpini guidati da Luciano Mazzari che, per raccogliere fondi, hanno organizzato una grigliata nel piazzale della baita, nel rispetto delle normative anti Covid.

L’incasso della serata è andato oltre le aspettative, verranno quindi acquistate anche un’altalena per i bambini del paese e la stampante per la scuola.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà