Chiusura degli 11 varchi contro le piene del Po, sabato una esercitazione

15 Settembre 2021

Si svolgerà nella giornata di sabato 18 settembre l’esercitazione per il montaggio dei panconi metallici a chiusura degli undici varchi presenti nel sistema difensivo della città di Piacenza. L’esercitazione è un’importante momento di verifica della complessa procedura di installazione che permette, in caso di eventi di piena importanti del fiume Po (superiori a 8.50 m s.z.i. all’idrometro di Piacenza), il contenimento del profilo della piena duecentennale e vede il coinvolgimento di AIPo, Genio Pontieri, Vigili del Fuoco e Comune di Piacenza sotto il coordinamento della Prefettura di Piacenza e con il supporto dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, del Volontariato Provinciale e del Consorzio di Bonifica, che mette a disposizione gli spazi attinenti l’impianto idrovoro della Finarda come deposito per i panconi.

La parte operativa, che si svolgerà sabato dalle 8 alle 16, sarà preceduta nella giornata di venerdì dalla simulazione dell’emissione delle allerte e delle comunicazioni d’emergenza tra i diversi soggetti per testare il corretto circolo delle informazioni, altro aspetto determinante nei momenti emergenziali.
Le attività sul campo avranno inizio alle 8 con la chiusura al traffico, da parte del Comune di Piacenza, di via Nino Bixio e proseguiranno, dopo un breve momento di confronto tra gli enti, sugli undici varchi, in cui verranno installati i panconi metallici e collocati i sacchetti di sabbia all’interno degli elementi di chiusura.

A conclusione delle operazioni verrà effettuato in Prefettura un debriefing operativo tra tutti i soggetti coinvolti, al fine di verificare il buon andamento delle operazioni ed eventuali elementi migliorativi.

Per regolare la viabilità durante tutta la durata dell’attività, sarà istituito il divieto di transito in via Nino Bixio, nel tratto compreso tra via Finarda e Via del Pontiere, in via Diete di Roncaglia, nel tratto compreso tra via Nino Bixio e Cavalcaferrovia, ed in via Del Pontiere, oltre al divieto di sosta nelle aree interessate dalle operazioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà