23 Settembre 2021

Donna di 101 anni salvata da tecnica endoscopica attiva in pochi centri al mondo

Una donna di 101 anni, piacentina, è stata salvata all’ospedale di Piacenza grazie a una innovativa tecnica endoscopia di derivazione americana approdata al nosocomio alcuni mesi fa. L’anziana è arrivata in pronto soccorso con un quadro severo di peritonite acuta che non le avrebbe lasciato scampo. Giudicata inoperabile, è stata sottoposta all’intervento mini-invasivo che le ha salvato la vita. Un lavoro di equipe coordinato dal reparto di Gastroenterologia con la preziosa collaborazione di chirurghi, anestesisti e infermieri specificatamente formati. “Da quanto la tecnica è stata introdotta sono già stati effettuati 42 interventi”- come spiega il primario Giovanni Aragona.