Agita un machete tra le case: bloccato un 56enne a Santa Maria di Bobbio

29 Settembre 2021

Un 56enne è stato denunciato per porto d’armi atti a offendere e detenzione ai fini di spaccio dai carabinieri di Bobbio e Marsaglia. Le pattuglie sono intervenute in località Santa Maria dove era stata segnalata una persona che brandiva un machete. Nei pressi dell’abitazione c’era l’uomo, pregiudicato, in evidente stato di alterazione psicofisica che agitava lo strumento da taglio con una lama di circa cinquanta centimetri.

Alla vista dei militari il 56enne ha appoggiato per terra il machete. I carabinieri lo hanno quindi fermato. In casa sono stati rinvenuti altri due coltelli, due piante di marijuana, sei grammi di marijuana, tre grammi di hashish, due grammi di cocaina e un papavero da oppio essiccato. L’uomo è stato portato in caserma.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà