A Travo presto l’elisoccorso notturno. Ipotesi atterraggio sul campo sportivo

07 Ottobre 2021

Anche a Travo presto potrebbe arrivare il servizio di elisoccorso notturno del 118, in grado di garantire interventi d’emergenza sanitaria nei casi più gravi. Sono in corso in queste settimane le ultime trattative e verifiche per fare in modo che il campo sportivo lungo il Trebbia possa diventare luogo di atterraggio e ripartenza per gli elicotteri. Il requisito fondamentale perché il servizio possa partire è che il campo sportivo sia usufruibile anche quando l’illuminazione dell’impianto è spenta, cioè che possa essere individuato con facilità anche al buio, con le sole luci del mezzo di soccorso. Un requisito che il campo di Travo sembra avere.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà