Padre a processo per non aver versato gli assegni di mantenimento alla ex moglie

07 Ottobre 2021

“Ho regalato un telefono ai miei figli per tenermi in contatto con loro dopo la separazione dalla mia ex moglie, ma non ricevo mai alcuna risposta quando li chiamo”.
Questa l’amara testimonianza arrivata ieri in tribunale da parte di un padre di due bambini, un trentenne piacentino accusato di non aver versato gli assegni di mantenimento alla ex moglie e di non essersi occupato dell’educazione dei bambini. “Non sono riuscito a vedere i miei figli, se non in rare circostanze – ha detto – perché la mia ex ha trovato un nuovo compagno e penso che ritenga che sia lui a dover essere il loro padre e non permette a me di vederli”.
L’imputato si è difeso dicendo che gli assegni di mantenimento per quanto possibile li ha versati: “Purtroppo lavoro saltuariamente e quando ho ricevuto i soldi ho sempre versato gli assegni”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà