Anche alla Besurica in coda per opporsi alla logistica di Gossolengo: oltre 300 firme

09 Ottobre 2021

Sono 364 le firme raccolte stamattina, 9 ottobre, nel quartiere Besurica di Piacenza per opporsi al progetto del nuovo insediamento logistico nel vicino paese di Gossolengo. I residenti temono infatti che – oltre a un peggioramento generale della qualità dell’aria – i camion diretti in strada della Regina appesantiscano anche la viabilità tra le loro abitazioni.

La petizione, lanciata dal comitato civico di Gossolengo, ha dunque riscosso un’ampia adesione anche nel quartiere cittadino. “Il no alla logistica è stato appoggiato da un gran numero di persone – spiegano alcuni volontari – si sono presentati al banchetto persino alcuni anziani con difficoltà fisiche, che volevano fare comunque la propria parte”.

Gli abitanti della Besurica possono rivolgersi al negozio “I pulcini” o all’edicola per firmare anche in questi giorni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà