Piazza Cavalli, ragazza disabile picchiata e lasciata a terra da una coetanea

21 Ottobre 2021

Una ragazza disabile è stata presa a pugni sul volto in piazza Cavalli, attorno alle 16.00 di ieri.
La giovane è stata picchiata da un’altra ragazza per futili motivi e lasciata sanguinante sul selciato. Fortunatamente è stata vista e soccorsa da una conoscente, che ha chiamato il padre, il quale ha subito sporto denuncia ai carabinieri per quanto accaduto. “Sembra incredibile che in piazza Cavalli mia figlia possa essere presa a pugni da un’altra giovane così, quasi per caso”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà