Doveva scontare due anni per spaccio, arrestato dalla polizia a barriera Milano

13 Novembre 2021

Ricercato da parecchio tempo un trentenne che doveva scontare due anni di carcere per vecchi debiti con l’a giustizia è stato trovato ieri pomeriggio, 12 novembre, dalla polizia a Barriera Milano a Piacenza.

L’uomo era stato condannato a quattro anni per reati legati allo spaccio di stupefacenti e per reati di furto. Ne aveva scontati due agli arresti domiciliari. Due anni però ancora gli mancavano per “saldare” il suo debito con la giustizia e per questo caso il tribunale di Bologna ha spiccato un ordine di carcerazione che è stato così eseguito dagli agenti della squadra volante che hanno trovato il giovane a Barriera Milano nel corso di un controllo.

 

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà