Travo, torna il “buono farmacia” per oltre trecento cittadini dai 75 anni in su

24 Novembre 2021

Torna il “buono farmacia” a Travo per oltre trecento cittadini “over 74” del borgo della Valtrebbia: come aveva fatto per la prima volta nel 2020, l’amministrazione comunale ha scelto di rinnovare il contributo economico che permette di avere un contributo economico per l’acquisto delle medicine.

L’iniziativa, nata in periodo Covid per dare un segnale di vicinanza agli anziani nel periodo natalizio, aveva finanziato nel 2020 l’erogazione di buoni spesa del valore di 20 euro da spendere alla farmacia comunale Colombi. L’iniziativa si era conclusa con la distribuzione di 187 buoni ad altrettanti cittadini di almeno 80 anni d’età. Visto il successo dell’idea, quest’anno l’amministrazione ha deciso di fare il bis ma ampliando la platea dei beneficiari: potranno ottenere il “bonus farmacia” tutti i cittadini di età compresa dai 75 ai 100 anni (e anche oltre). In tutto, i possibili beneficiari sono 373: dalla prossima settimana riceveranno una lettera dal Comune che contiene il buono del valore di 20 euro.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà