Taccheggiatori ubriachi seminano il caos in centro: fermati dalla polizia

08 Dicembre 2021

Due giovani ubriachi hanno fatto irruzione in un paio di negozi di via XX Settembre arraffando quello che capitava. Al termine di un inseguimento con la polizia sono stati condotti in questura. La scorribanda della coppia di taccheggiatori è avvenuta nel pomeriggio del giorno dell’Immacolata in via XX Settembre. I due, prima sono entrati in un negozio dove hanno rubato un paio di scarpe, ma seguiti dalla commessa, sono stati indotti a restituire il maltolto. Nel frattempo qualcuno ha contattato il 113 mentre i taccheggiatori sono entrati in un secondo negozio di abbigliamento, creando scompiglio fra le persone impegnate nello shopping. Alla fine i due giovani sono fuggiti correndo lungo via XX settembre e arrivando in piazza Duomo per poi raggiungere via Roma dove si sono momentaneamente dileguati. Gli agenti della volante, grazie alle descrizioni fornite dai testimoni, li ha fermati poco dopo e condotti in questura: rischiano una denuncia per tentato furto.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà