Non raccoglie i bisogni del cane. “Maleducato, ti abbiamo videoripreso”

12 Dicembre 2021

Doveva essere evidentemente esasperata dalla maleducazione di qualche proprietario di cane la persona, per il momento anonima, che ha realizzato e appeso due maxi cartelli sulla cancellata di un’abitazione all’incrocio tra via Vitali e via Saliceto, in città.
“Schifoso maleducato, sei stato ripreso da una telecamera di sorveglianza. La cacca del tuo cane dovresti buttartela addosso per la vergogna”, si legge, con un chiaro riferimento alla pessima abitudine che hanno ancora tanti, troppi, di non raccogliere i bisogni dei propri animali.
Gli striscioni hanno attirato la curiosità (e l’approvazione) di residenti e passanti della zona. Con l’unico rischio che, guardandoli, prestino poca attenzione al marciapiede e si ritrovino poi una brutta “sorpresa” sotto le suole delle scarpe.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà