Campus Raineri-Marcora, ecco la nuova cantina vitivinicola: studenti al lavoro

18 Dicembre 2021

Inaugurata la nuovo cantina vitivinicola nel campus agroalimentare “Raineri-Marcora” in strada Agazzana a Piacenza. A gestirla sono gli studenti iscritti all’indirizzo di viticoltura ed enologia – un unicum in regione – che hanno già prodotto le prime cento bottiglie, circa 200 litri di vino bianco e rosso. “Si punta a formare tecnici altamente specializzati, di cui c’è un’assoluta carenza nel nostro territorio”, evidenzia la preside Maria Teresa Andena.

Il progetto è finanziato per 85mila euro con fondi europei. “Questo nuovo laboratorio didattico di micro vinificazione – spiega il docente Fabio Bernizzoni – permette agli allievi di misurarsi in un ambito professionale tecnologico e avanzato, a partire dai vigneti presenti nel campus con uve autoctone di varie età, sia antiche che recuperate da cloni elaborati con l’università Cattolica”. Le classi seguono tutta la filiera, fino alla trasformazione e all’imbottigliamento.

Inoltre la cantina didattica del “Raineri-Marcora” passa anche attraverso l’utilizzo di droni per l’analisi delle uve, nonché una sala informatica destinata alle valutazioni tecniche.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà