Via Taverna, 50enne accoltellato al volto dopo una lite. Arrestato l’aggressore

23 Dicembre 2021

Drammatico episodio alle 15 di giovedì 23 dicembre a Piacenza. In via Taverna, nei pressi dell’ospedale, un cinquantenne è stato accoltellato al volto in seguito a un diverbio con un clochard per futili motivi.

In base a quanto riferito dai passanti, l’aggressore avrebbe estratto un coltello con una lama di 17 centimetri con la quale ha sfregiato il volto del passante. Il ferito è stato condotto in ospedale dove è stato medicato e giudicato guaribile in 10 giorni.

Sul posto è arrivata la polizia che ha rintracciato l’aggressore il quale era stato visto dai passanti mentre riponeva il coltello nello zaino. Il 54enne è stato condotto in questura per gli accertamenti al termine dei quali è stato arrestato per lesioni. Con sé aveva anche alcuni cutter.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà