Castel San Giovanni, in arrivo il liceo quadriennale. Dal primo anno stage estivi

24 Dicembre 2021

Si chiama “Liceo quadriennale delle scienze applicate per la transizione ecologica e digitale” il nuovo percorso di studi che il polo superiore Volta di Castel San Giovanni sta per avviare. Il percorso nasce insieme a una ventina di altri licei a livello nazionale in collaborazione con un consorzio di imprese (Elis con capofila Snam) tra cui Tim, Sky, Autogrill, Atlantia, Anas, Enel, Eni, Generali, Almaviva, Terna e quattro università: Politecnico e Bocconi di Milano, Roma Tor Vergata, e Università degli Studi di Padova.

Per i ragazzi sono previsti cinque giorni di scuola a settimana con anche il mercoledì pomeriggio dedicato a workshop in rete. Dal primo anno gli studenti avranno la possibilità di partecipare a stage estivi nelle aziende consorziate. Al terzo e quarto anno verranno pianificate attività estive di lavoro o di studio e volontariato all’estero che potranno durare fino ad un mese. Altra novità sarà l’insegnamento di due materie, fisica e cittadinanza globale, in inglese (con relativa certificazione).

“Liceo quadriennale – precisa la dirigente Simona Favari – non significa studiare di più per concentrare in quattro anni ciò che si fa in cinque. Significa studiare in modo diverso”. Al termine il diploma varrà come quello conseguito in cinque anni.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà