Arresto cardiaco dopo aver mangiato le noci: donna rianimata a Bettola

25 Dicembre 2021

E’ stata salvata grazie al massaggio cardiaco dopo uno shock anafilattico causato da un’allergia, forse alle noci. E’ accaduto ad una donna di 57 anni attorno alle 17.30 del giorno di Natale a Recesio, nel comune di Bettola. Sembra che la donna, che aveva trascorso il giorno di festa a casa di parenti, abbia mangiato un dolce alle noci. All’altezza della chiesa di Recesio, appena ripartita con l’auto per fare ritorno a casa, ha avuto l’improvvisa e grave reazione allergica che le ha provocato un arresto cardiaco.
I parenti in auto con lei hanno subito chiamato i soccorsi e hanno iniziato a praticare il massaggio guidati dalla centrale operativa 118 di Parma fino all’arrivo dell’ambulanza della Pubblica assistenza Valnure di Pontedellolio.
Per 11 minuti i militi della Pubblica hanno proseguito le manovre di rianimazione finché la donna ha ripreso a respirare spontaneamente. Nel frattempo sono arrivate sul posto l’auto infermieristica del 118 del punto di primo intervento di Farini e l’auto medica del 118 del Pronto soccorso di Piacenza. E’ stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Piacenza dalla Pubblica Valnure. Ora è fuori pericolo.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà