Dagli organizzatori di “Una diga stellata” duemila euro per l’hospice di Borgonovo

30 Dicembre 2021

Gli organizzatori di “Una diga stellata”, evento benefico che nel 2019 consentì di raccogliere quattromila euro per l’hospice di Borgonovo, hanno donato altri duemila euro a favore della casa per le cure palliative valtidonese.

Nel frattempo Giuseppe Gallesi, in arte Pippo Tendenza, il Comune di Alta Val Tidone e il Consorzio di Bonifica si preparano a riproporre durante la prossima estate, 2022, l’elegante cena benefica allestita lungo il coronamento della diga del Molato.

“Purtroppo durante l’estate 2020 e 2021 la pandemia ci ha impedito di organizzare di nuovo l’evento – dice il sindaco di Alta Val Tidone Franco Albertini – ma quest’anno siamo intenzionati a riproporlo, avendo sempre come scopo quello di raccogliere fondi per l’hospice, promuovendo al tempo stesso il nostro territorio”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà