Messa in duomo, il vescovo: “Imparare dal passato per stare nella propria storia”

01 Gennaio 2022

La lode a Dio con una memoria grata, per entrare nel nuovo anno senza essere travolti dall’incertezza, è l’invito lanciato dal vescovo della diocesi di Piacenza-Bobbio, mons. Adriano Cevolotto, durante la messa del Te Deum del 31 dicembre. Il dialogo e il confronto, anche tra le generazioni, sono stati invece approfonditi nella celebrazione eucaristica del 1° gennaio, festa di Maria, madre di Dio, e Giornata per la Pace.

Citando papa Francesco, il vescovo ha richiamato l’importanza di vivere la propria età anagrafica, di imparare dal passato per rimanere nella propria storia, e poi imparare a frequentare il futuro guardando alla speranza.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà