Nebbia in pianura, primavera in montagna: registrati oltre 20 gradi in appennino

01 Gennaio 2022

Le condizioni meteorologiche tipiche di maggio, come annunciato nei giorni scorsi da MeteoValnure.it, si sono puntualmente verificate oggi, 1° gennaio 2022, nelle zone montane dell’appennino piacentino. Temperature oltre i 20 °C – come ad esempio i 23 di Peli di Coli – si sono registrate infatti nel primo pomeriggio dalla val Nure alla Val Trebbia, a causa di “un promontorio anticiclonico tipico dei mesi primaverili” che ha portato “un aumento termico specie in appennino e nelle valli ove la nebbia non sarà presente”. Le temperature primaverili non hanno interessato la pianura, dove la presenza di nebbia ha mantenuto la colonnina del mercurio su livelli più bassi , seppure superiori alle media di stagione.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà