“Scaraventata a terra dai ladri, che paura”. Tentato furto alle suore Gianelline

03 Gennaio 2022

Attimi di paura nell’istituto delle suore Gianelline in via Scalabrini a Piacenza. Ieri, 2 gennaio, le religiose sono finite nel mirino di una banda di ladri. “Ero all’ingresso, come sempre – racconta suor Maddalena – quando due donne, prima con l’aiuto di un bambino, hanno iniziato a chiedermi informazioni. Io mi sono avvicinata alla porta e loro hanno spinto con forza, fino a scaraventarmi contro il muro. Ho gridato e mi sono messa a piangere, un’educatrice dell’istituto ha chiamato le forze dell’ordine. I ladri sono riusciti a entrare. Hanno frugato ovunque, ma non hanno rubato nulla”.

Poco dopo il tentato furto, la polizia ha fermato due donne nomadi a piazzale Marconi. Pare che gli altri complici siano riusciti a scappare. La posizione delle malviventi, di cui una minorenne, è al vaglio: rischiano una denuncia per tentata rapina. La questura di Piacenza ha adottato la procedura del foglio di via per la maggiorenne.

Tutti i dettagli nel servizio del Tgl qui sopra, a cura di Thomas Trenchi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà