Dopo il sole e le temperature sopra la media, in Appennino tornata la neve

05 Gennaio 2022

E’ tornato l’inverno sull’Appennino piacentino. Dopo alcuni giorni di bel tempo, che ha portato le temperature fino a 20 gradi in alta quota nel comune di Ferriere, nel pomeriggio del 5 gennaio ha iniziato a nevicare, in particolare a Selva (a 1107 metri) come evidenzia la foto scattata da Andrea Mozzi, autista dei bus di Seta. Con un video da cui è tratta questa immagine documenta la nevicata che si è fatta più intensa con il passare delle ore. Attorno alle 19 si erano accumulati 5 centimetri. Le strade sono state liberate nell’immediato dagli spartineve. “Per ora sopra i mille metri – informa Silvio Scattaglia di Meteo Niviano – ma in nottata, pur attenuandosi, potrebbe scendere fin sui 500 metri. Qualche residua nevicata in Val Nure, anche fino a Farini e Bettola potrebbe verificarsi nelle prime ore di domani, ma già dal pomeriggio migliorerà e avremo secco ed altra pressione per almeno altri 10 giorni”. Un piccolo ulteriore passaggio di maltempo è previsto per domenica, ma l’esperto afferma che non sarà in grado di portare grosse nevicate sul territorio, come invece avverrà su Romagna, Toscana e Marche.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà