Green pass valido ma tampone positivo. Siap: “Serve programmazione”

06 Gennaio 2022

“Non bastano solo i controlli delle forze di polizia. Ho voluto controllare con l’applicazione preposta il Green pass di una persona positiva con tanto di certificato di quarantena sul fascicolo sanitario. Ebbene, il suo Green pass è felicemente ancora valido, mentre le forze di polizia sono chiamate a controllare i cittadini con tanto di pubblicità sui numeri e sanzioni”. Così in una nota Sandro Chiaravalloti, segretario regionale dell’Emilia-Romagna del sindacato di Polizia Siap che chiede, in particolare sul fronte dei tamponi, ci sia “una programmazione tesa a ottimizzare provvedimenti organizzati. Chiaravallotti aggiunge “per non vanificare il lavoro dei poliziotti chiamati a garantire in prima linea sicurezza e serenità, spero che dopo due anni di pandemia non ci siano più provvedimenti urgenti, ma ci sia una programmazione tesa a ottimizzare provvedimenti organizzati, tali da garantire la sicurezza della salute non solo riguardo al Covid”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà