Quarantene e ferie, il mercato di piazza Casali riapre lunedì 10 gennaio

08 Gennaio 2022

“Per problemi di gestione, si riapre lunedì 10 gennaio”. Un mix di ferie e quarantene da Covid ha portato – per la prima volta negli ultimi anni – ad abbassare del tutto la saracinesca del mercato rionale in piazza Casali durante il periodo delle festività. In questi giorni non è possibile accedere alla struttura, già “tormentata” – secondo alcuni operatori – dall’imminente chiusura forzata per il cantiere di riqualificazione.

Il motivo è presto spiegato: il titolare di uno dei negozi principali è in isolamento da Coronavirus; un altro – la storica salumeria – ha deciso di prendere “una breve pausa di riposo – dice il proprietario Eugenio Montanari – anche a fronte di diversi dipendenti in quarantena”. La panetteria, poi, ha sospeso la propria attività nel periodo festivo – come chiarisce il responsabile Andrea Berselli – “perché i fornitori non erano in servizio, oltreché per ritagliarsi qualche giorno di ferie”. In più, a partire dal 1° gennaio, il bar ha lasciato la struttura.

Insomma, fatto sta che il mercato rionale di piazza Casali è chiuso “per problemi di gestione”, come recita l’avviso. E la rapida diffusione dei contagi da Covid ha fatto la sua parte, anche in questo caso. Da lunedì, comunque, riapre in piena regola, pur con i pochi negozi rimasti presenti nello storico edificio risalente ai primi anni del Dopoguerra.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà