Nonna Serena compie 100 anni. Il sindaco le porta gli auguri di Borgonovo

12 Gennaio 2022

Ha vissuto cento anni tra Piemonte, Lombardia e poi Borgonovo dove Serena Murchio ha tagliato il traguardo del secolo di vita. Classe 1922, la super nonna è nata a Ovada, in provincia di Alessandria. in seguito si è trasferita a Milano, dove ha anche gestito un bar frequentato, ai tempi della guerra, dai soldati americani.

“Ha sempre vissuto da sola – raccontano i familiari – fino a pochi anni fa andava in banca, gestiva le sue finanze e sbrigava le sue commissioni in piena autonomia. Ricordava a memoria date, persone, situazioni”.

I parenti la chiamano “nonna Google” perché bastava citarle un particolare e lei, come un vero e proprio motore di ricerca, risaliva a tutti i dettagli. “Solo ultimamente – continuano i famigliari – la memoria ha iniziato a farle qualche scherzo”.

L’appetito invece non manca: per il suo compleanno la nipote Monica ha preparato una torta che la signora Serena ha apprezzato e ha gustato insieme ai familiari. Per l’occasione si è presentata anche Monica Patelli, sindaco di Borgonovo che – insieme al consigliere Margherita Bensi – le hanno portato i saluti e gli auguri di buon compleanno da parte di tutta la comunità borgonovese, che da oltre trent’anni ha adottato nonna Serena.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà