Pianello, stop all’ingresso negli uffici comunali: “Per tutelare i sette dipendenti”

14 Gennaio 2022

L’aumento dei contagi fa i conti con le risorse di personale risicate dei piccoli comuni. Per evitare il rischio che i soli sette dipendenti del comune di Pianello possano finire in quarantena, con il rischio di inceppare l’erogazione dei servizi comunali, il sindaco ha disposto nuovamente lo stop all’ingresso negli uffici comunali. In pratica da lunedì si entra solo su appuntamento e soli in spazi dedicati. “Abbiamo solo sette dipendenti – dice il sindaco Gianpaolo Fornasari – e non possiamo permetterci di entrare nel circolo vizioso delle quarantene. Se così fosse si incepperebbe tutta la macchina comunale e non riusciremmo a garantire i normali servizi”.

Da lunedì quindi occorrerà prima di tutto telefonare allo 0523994105 e spiegare all’operatore telefonico ciò di cui si ha bisogno. Una volta preso appuntamento con la persona di riferimento ci si potrà presentare in Comune. Si ritorna in pratica ai tempi della prima ondata pandemica.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà