Accusato di furto, a processo: “Sono disabile, non potevo guidare quel camion”

17 Gennaio 2022

In tribunale, dove è finito con l’accusa di aver rubato quattro bancali di rubinetteria da un camion, ha urlato al sua innocenza perché il furgone in questione era risultato essere inglese e quindi con la guida a destra e il cambio a sinistra. “Sono disabile alla mano sinistra – ha spiegato l’imputato, un trentenne romeno – non potevo guidare il camion”.

Il fatto era avvenuto a Castel San Giovanni. Ieri in tribunale ha deposto l’autista del camion saccheggiato. L’udienza è tata inviata per consentire l’audizione di altri testimoni.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà