Castel San Giovanni, in un anno 4.280 multe e 4 incidenti in monopattino

20 Gennaio 2022

Il grosso del suo servizio la polizia locale di Castel San Giovanni lo ha svolto in strada, se è vero che alla voce pattugliamenti, tra città e frazioni, sono stati annotate 750 uscite più almeno altre 120 uscite, relative a vigilanza effettuata durante i due mercati settimanali. Il 2021 è trascorso, per fortuna, senza incidenti mortali, ma con 62 incidenti per così dire “ordinari” di cui quattro hanno visto coinvolte persone in sella a monopattini. Le sanzioni sono state 4.280 e per la maggior parte hanno riguardato superamenti dei limiti di velocità, soste selvagge, soste improprie negli spazi riservati ai disabili, guida con telefonino, senza cintura, ecc. In 18 casi gli agenti hanno sequestrato le auto perché erano prive di assicurazione, mentre in 7 casi il conducente si è scoperto essere stato sotto l’effetto di alcol o droga. Sono questi alcuni dei dati che segnano il bilancio di un anno di attività da parte degli otto agenti più il comandante Marco Andolfi. Per tutti loro è stato un San Sebastiano all’insegna della sobrietà e del rigore. Nessuna cerimonia particolare se non una semplice benedizione dei locali e l’omaggio dell’assessore alla sicurezza Elena Galli.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà