Oggi i funerali di Domenico, William, Elisa e Costantino. Come seguire la cerimonia

21 Gennaio 2022

Si celebrano oggi alle 15 nella cattedrale di Piacenza i funerali congiunti di Domenico Di Canio, William Pagani, Elisa Bricchi e Costantino Merli, i quattro ventenni che hanno perso la vita quando l’auto su cui viaggiavano è finita nel Trebbia a Malpaga nel comune di Calendasco. La cerimonia sarà presieduta dal vescovo della diocesi monsignor Adriano Cevolotto e concelebrata dai sacerdoti delle parrocchie che i quattro ragazzi frequentavano nei rispettivi paesi di residenza.

A testimoniare la partecipazione dell’intera comunità piacentina, saranno esposti in Cattedrale i Gonfaloni del Comune e della Provincia di Piacenza, affiancati a quelli delle Municipalità di Castel San Giovanni, Borgonovo, Calendasco, Guardamiglio.

Diretta streaming – La cerimonia potrà essere seguita in diretta streaming sul canale YouTube della Diocesi e verrà trasmessa anche all’esterno del Duomo in audio-diffusione, invitando sin d’ora tutti i cittadini che vorranno essere presenti a rispettare sempre il necessario distanziamento.

LE DISPOSIZIONI DEL COMUNE – Già dalla mattinata saranno in vigore le disposizioni del Comune, prese in accordo con la curia vescovile, per consentire la più ampia partecipazione di familiari e amici nel rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione attualmente in vigore.

Divieto di sosta – Dalle 9 della mattinata e fino al termine della cerimonia è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata nei tratti appositamente segnalati di via Pace, piazza Duomo, via Vescovado, via Prevostura, via Daveri, via Legnano e Chiostri del Duomo, dove potranno posteggiare unicamente i mezzi appositamente autorizzati.

Divieto di circolazione – Dalle 12  e fino al termine della funzione, sarà istituito il divieto di circolazione – con la sola eccezione di residenti e veicoli espressamente autorizzati – in via Pace, nell’area dei Chiostrini e Chiostri del Duomo, in piazza Duomo, nel tratto di via Romagnosi compreso tra via Carducci e piazza Duomo, in via Daveri, via Legnano, vicolo Pazzarelli, via Chiapponi, via Sopramuro (tra via Frasi e via Chiapponi), in via Vescovado e via Prevostura.

Parcheggi – Sarà possibile posteggiare l’auto nei parcheggi: Cavallerizza (Stradone Farnese); Urban Center (Stradone Farnese); viale Sant’Ambrogio; piazza Cittadella.

Ingresso in Duomo – L’accesso alla Cattedrale, limitato a 750 persone al massimo, sarà consentito dalle 14 dagli ingressi di piazza Duomo e via Vescovado; potranno entrare dal cortile della Curia, utilizzando la rampa d’accesso, le persone con difficoltà motorie, mentre l’ingresso dai Chiostri del Duomo sarà riservato alle persone espressamente autorizzate. Gli ingressi saranno presidiati da volontari appartenenti all’Associazione nazionale Alpini per il controllo del corretto uso dei dispositivi di protezione (è raccomandata la mascherina Ffp2), la distribuzione del gel disinfettante e l’accesso fino alla capienza massima consentita di 750 persone.

Lutto cittadino – Oggi sarà lutto cittadino a Calendasco, Castel San Giovanni, Borgonovo e Ginosa di Puglia (paese originario di Domenico di Canio) in memoria dei quattro ragazzi. Alle 15 verrà osservato un minuto di silenzio, le bandiere saranno a mezz’asta e l’appello è quello di esporre fiori e candele. Anche a Bobbio alle 15 è previsto il minuto di silenzio, così come nelle scuole.

LA MAPPA DI PARCHEGGI E LIMITAZIONI AL TRAFFICO:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà