Lega e FdI: “Pieno sostegno a Barbieri per proseguire il buon governo di Piacenza”

17 Febbraio 2022

Anche Lega e Fratelli d’Italia confermano il loro sostegno alla ricandidatura a sindaco di Patrizia Barbieri alla guida di Piacenza.

“Siamo felici della sua scelta – commenta Filippo Bertolini (Fdi) – perché è un investimento per il futuro di tutti i cittadini”. Matteo Rancan, consigliere regionale del Carroccio, aggiunge: “Saremo al fianco di Barbieri con l’obiettivo di continuare a garantire concretezza e buon governo di Piacenza”.

Va detto che, in queste ore, anche il centrodestra esce ferito dalla maxi inchiesta sulla corruzione condotta dalla Procura insieme ai carabinieri: due importanti esponenti di Fratelli d’Italia, il deputato Tommaso Foti e l’ex assessore all’urbanistica Erika Opizzi, risultano indagati. Qual è dunque il clima all’interno dello schieramento? “Siamo certi che si risolverà tutto nel migliore dei modi e molti cittadini vogliono candidarsi insieme a noi”.

Nelle prossime settimane, i partiti del centrodestra prepareranno le liste elettorali a sostegno di Barbieri. E un’ipotesi riguarda direttamente Rancan, a detta di chi lo vorrebbe come capolista della Lega in città.

LA NOTA DELLA LEGA – “La Lega sostiene convintamente la ricandidatura di Patrizia Barbieri a sindaco della nostra bellissima città. In questi anni – dice il referente provinciale Luigi Merli – abbiamo affrontato insieme tante sfide e difficoltà non mancando mai in concretezza nel proporre e realizzare progetti innovativi per i nostri cittadini. Oggi lo sguardo deve essere rivolto al futuro. Come Lega metteremo in campo tutte le energie e le risorse possibili per continuare nell’azione amministrativa sempre volta al miglioramento della qualità di vita dei piacentini. Un sostegno in quella continuità che ci vede protagonisti di una nuova fase per il rilancio economico, sociale e ambientale del nostro territorio. A Patrizia un grazie per il coraggio dimostrato in questi anni e per la volontà di impegnarsi ancora una volta con serietà e trasparenza per il buon governo di Piacenza”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà