Manca l’accordo sulla malattia alla San Martino, sindacati: “E’ sciopero”

19 Febbraio 2022

“Martedì 22 febbraio sarà sciopero”. I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della cooperativa San Martino di Piacenza dell’appalto Ikea. “Vista l’impossibilità di ottenere un dialogo concreto e costruttivo con la cooperativa, procediamo con lo sciopero”- scrivono Massimo Tarenchi, Salvatore Buono e Maria Stella Vannacci. “Da tempo si sta proponendo di rivedere l’accordo della malattia che, specialmente in questo periodo, sta penalizzando fortemente i lavoratori nonostante ci sia un valore di assenteismo nettamente inferiore alla percentuale media di settore”. si legga nella nota. “I sindacati hanno proposto una mediazione sostenibile che prevede l’eliminazione almeno della soglia del 5% e dopo una settimana dalla proposta nessuna risposta ma solo il tentativo di allungare i tempi”.

“I tempo è finito- dicono i rappresentanti locali. Martedì 22 febbraio i lavoratori potranno attuare il fermo delle attività lavorative nei modi e nei tempi che saranno ritenuti più opportuni, nel rispetto della normativa vigente”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà