“Missione salute”: finanziata anche la casa di comunità nell’ex clinica Belvedere

22 Febbraio 2022

Oltre 23milioni di euro sono stati destinati all’Ausl di Piacenza dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito delle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza per la sanità. 

Ecco gli investimenti previsti nel Piacentino per “Missione salute”.

Le risorse complessive del Pnrr destinate alla salute, disponibili per l’Ausl di Piacenza ammontano a 23.364.417,35 euro. Di questi, 13.325.447,09 di euro saranno investiti per il primo componente “Reti di prossimità e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale”, i restanti 10.038.970,26 di euro invece sono stanziate per il secondo componente “Innovazione, ricerca e digitalizzazione del servizio sanitario nazionale”. Di seguito il dettaglio degli interventi in programma.

Componente 1: Reti di prossimità e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale
Investimento 1.1 Case della Comunità e presa in carico della persona
L’ammontare complessivo di questi 6 interventi è pari a 7.986.540,62 di euro, così distribuiti

Completamento del secondo piano della Casa della Comunità di Fiorenzuola d’Arda:
€ 1.500.000,00 finanziati con il PNRR su un costo complessivo di 5.500.000,00
Ristrutturazione Casa della Comunità di Piacenza 1: 233.219,62 €
Nuova costruzione della Casa della Comunità Piacenza Belvedere: 3.404.886,00 €
Nuova costruzione della Casa della Comunità di Rottofreno, frazione San Nicolò: 2.763.435,00 €
Manutenzione straordinaria della Casa della Comunità di Borgonovo Val Tidone: 35.000,00 €
Manutenzione Straordinaria della Casa della Comunità di Cortemaggiore: 50.000,00 €

Investimento 1.2: Casa come primo luogo di cura e telemedicina
L’ammontare complessivo di questi 5 interventi è pari a 982.611,58 €, così distribuiti: 498.926.77 in strutture, 204.879,12 € in interconnessioni, 278.805,69 € in dispositivi medici.

Investimento 1.2.2: COT Strutture
1. Ristrutturazione della Centrale Operativa Territoriale di Piacenza: 334.925,19 €

2. Ristrutturazione della Centrale Operativa Territoriale di Borgonovo Val Tidone: 148.768,90 €

3. Manutenzione straordinaria della Centrale Operativa Territoriale di Cortemaggiore: 15.232,68 €

Investimento 1.2.2: COT Interconnessioni Aziendali
4. Centrali Operative Territoriali – interconnessione: 204.879,12 €

Investimento 1.2.2 COT Device
5. Acquisizione Dispositivi Medici per allestimento COT: 278.805,69 €

Investimento 1.3 Rafforzamento dell’assistenza sanitaria e delle sue strutture (Ospedali di Comunità)
L’ammontare complessivo di questi 2 interventi è pari a 4.356.294,89 € così distribuiti:

Nuova costruzione dell’Ospedale di Comunità di Piacenza Belvedere: 4.004.533 €
Manutenzione straordinaria dell’Ospedale di Comunità di Castel San Giovanni: 351.761,89 €

Componente 2: Innovazione, ricerca e digitalizzazione del servizio sanitario nazionale

2.1 Aggiornamento tecnologico e digitale
Investimento 1.1: Ammodernamento del parco tecnologico e digitale ospedaliero
L’ammontare complessivo di questi interventi è pari a 10.038.970,25€ così distribuiti:

Investimento 1.1: Digitalizzazione sedi DEA I e II livello
1. Digitalizzazione del DEA di I Livello 5.460.936,32 €
Investimento 1.1 Alta e media tecnologia
L’azienda sanitaria avrà complessivamente a disposizione 4.578.033,93 € per la sostituzione di macchinari esistenti e l’acquisizione di nuovi (per esempio TAC o Mammografo)

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà