Pavimentazione sistemata nelle vie di Piacenza. Tassi: “Oltre 200 interventi”

25 Febbraio 2022

Sono in fase di realizzazione diversi interventi di sistemazione della pavimentazione stradale in alcune zone della città. Nei giorni scorsi sono stati ultimati i lavori in via Jacopo Da Pecorara e in via Baldini nella frazione di Gerbido, mentre è iniziato l’intervento previsto in via Pacchiotti, nel tratto compreso tra via Labò e via Buozzi, dove è già stata eseguita la fresatura. Da lunedì 28 febbraio, nel tratto indicato, ai fini del proseguo dei lavori è previsto il divieto di sosta e il divieto di circolazione per tutti i veicoli (esclusi i mezzi di soccorso) dalle ore 8.00 alle 18.00. I lavori, salvo avverse condizioni meteorologiche, dovrebbero avere una durata di tre giorni.

Nei giorni scorsi è iniziato anche l’intervento di sistemazione della pavimentazione in via Cattaneo, nel tratto tra via Gorra e via Lupi. Dopo la fresatura, sempre da lunedì 28 febbraio è prevista la posa dell’asfalto. In questo caso è previsto, fino al termine dell’intervento, un senso unico alternato. Sempre da lunedì prossimo è programmata la sistemazione della pavimentazione del tratto di via Cornegliana, compreso fra viale Dante e via Leonardo da Vinci. Le lavorazioni richiedono il divieto di circolazione per tutti i veicoli (esclusi i mezzi di soccorso) dalle ore 7.30 alle ore 18.00. L’intervento dovrebbe concludersi in otto giorni lavorativi.

Da giovedì 3 marzo fino a venerdì 11 marzo, invece, verrà eseguita la sistemazione della pavimentazione di via Fontana e di via Anguissola, nel tratto compreso fra la rotatoria di intersezione con via XXI Aprile e la rotatoria di intersezione con via Monte Carevolo. In via Anguissola la circolazione stradale sarà a senso unico alternato, quindi con possibili rallentamenti, mentre in via Fontana sarà necessario istituire un divieto di circolazione per tutti i veicoli, esclusi i mezzi di soccorso, durante l’esecuzione delle lavorazioni.

“Ringraziamo già da ora i cittadini per l’attenzione durante l’esecuzione dei lavori, che verranno come sempre realizzati in modo da procurare il minor disagio possibile alla circolazione”, sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi, aggiungendo: “Il complessivo piano di manutenzione straordinaria su marciapiedi e strade di tutta la città, che ci ha portato ad intervenire già su più di 200 vie in questi ultimi anni, garantisce un deciso incremento della sicurezza e della fruibilità delle nostre arterie stradali e un generale miglioramento del decoro urbano”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà