Sentiero del Tidone, ecco il nuovo pannello segnaletico con cartina e info turistiche

05 Marzo 2022

Il sentiero del Tidone a Pianello ha ora un nuovo pannello segnaletico con cartina e informazioni turistiche, inaugurato proprio in questi giorni. La nuova tavola ha sostituito la precedente che risaliva a circa otto anni fa, in cui cartina presente rappresentava solo una parte del tracciato di 69 chilometri che costeggia l’intera asta del torrente Tidone, e forniva informazioni sull’associazione non aggiornate; il pannello, logorato dal tempo, risultava inoltre sbiadito e illeggibile in alcuni punti. Per questo motivo il Lions Club Castel San Giovanni ha deciso di realizzarne uno nuovo in duplice copia, per poter essere posizionato su entrambe le facciate della bacheca che si trova vicino al Consorzio Agrario e alla sede degli alpini del gruppo locale di Pianello, in un punto strategico e molto frequentato sia dai residenti che da coloro che intendono percorrere il sentiero.

Il pannello contiene informazioni relative ai servizi che si possono avere in paese, come ad esempio la farmacia, il bancomat, i negozi, dove mangiare e pernottare, notizie storiche sull’abitato e le tappe successive sul percorso e i tempi indicativi di percorrenza a piedi e in mtb verso la sorgente e verso il chilometro zero, dove il Tidone si immette nel fiume Po.

Il momento inaugurale è stato introdotto da Massimiliano Sacchi, consigliere comunale di Pianello che ha presentato i referenti delle varie realtà che hanno contribuito alla realizzazione del pannello: il primo cittadino di Pianello Giampaolo Fornasari ha fatto gli onori di casa ringraziando tutti i presenti, in particolare l’assessore Simona Traversone del comune Alta Val Tidone e l’assessore Serena Carella del comune di Borgonovo. Ringraziamenti sono stati rivolti al Lions Club di Castel San Giovanni per tutte le iniziative portate avanti in questi mesi. Complimenti sono stati invece spesi nei confronti dell’associazione “Sentiero del Tidone” per quanto fatto e stanno facendo i volontari nella manutenzione e promozione del percorso.

Daniele Razza, presidente del sodalizio “Sentiero del Tidone”, ha voluto sottolineare come tutto è nato, ovvero da un messaggio ricevuto alcuni mesi fa da parte della professoressa Anna Tanzi, presidente del Lions Club Castel San Giovanni. Razza ha voluto ringraziare Anna Tanzi e tutto il Lions Club per la sensibilità dimostrata, cogliendo l’occasione per indicare le numerose iniziative che si svolgeranno durante l’anno, focalizzandosi soprattutto su quelle che si terranno a Pianello: il progetto scolastico a cui ha aderito il plesso scolastico locale, “Sentiero d’Autore: storie per una valle” realizzato dalle biblioteche comunali di Sarmato e Pianello e che ha vinto il concorso nazionale “Città che legge” e infine le escursioni di “Val Tidone Lentamente” che coinvolgeranno il territorio comunale pianellese, in particolare l’escursione serale\notturna organizzata dall’associazione, che quest’anno si terrà per la prima volta a Pianello e partirà proprio dal pannello inaugurato. Razza ha infine ricordato l’importanza di tutti gli associati che, come la pianellese Tiziana Braga, svolgono un prezioso lavoro e danno un contributo fondamentale per poter eseguire tutte le attività, dalla manutenzione al monitoraggio del percorso alla buona riuscita di tutte le iniziative.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà