Festa della donna, spilla rosa all’ospedale di Castel San Giovanni per la prevenzione

07 Marzo 2022

Domani, 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, all’ingresso dell’ospedale di Castel San Giovanni la Breast Unit offrirà a tutte le donne una spilla col nastro rosa per ricordare loro quanto sia importante la prevenzione nella lotta al tumore al seno, ossia aderire allo screening, eseguire l’autopalpazione e adottare un’alimentazione equilibrata.

Il presidio della Val Tidone, da qualche mese, ha intrapreso un percorso per essere sempre di più anche Ospedale della donna, focalizzando la propria attenzione – oltre all’attività già consolidata – sull’ambito senologico, sulle patologie oncologiche in ambito ginecologico, senza dimenticare alcune problematiche caratterizzanti il delicato passaggio della menopausa, tra cui le alterazioni del pavimento pelvico, l’osteoporosi e l’elevato aumento di rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari.

La Breast Unit, diretta da Dante Palli, è nata sei anni fa con l’obiettivo di una presa in carico “totale” della paziente, frutto di una visione multidisciplinare del percorso diagnostico terapeutico del tumore al seno.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà