Esplosione in una palazzina a Sant’Antonio, soccorsi sul posto. Ci sono feriti

24 Marzo 2022

Una esplosione si è verificata verso le 21 di giovedì 24 marzo in una palazzina in via Da Bergamo a Sant’Antonio, in un appartamento del terzo piano. Ancora da accertare l’origine dello scoppio, forse causato da una fuga di gas. L’esplosione avrebbe interessato la cucina. Il boato ha messo in allarme i vicini, alcuni dei quali sono accorsi con estintori per spegnere le fiamme. Al momento si registrano alcune persone ferite, fortunatamente in modo non grave: un anziano, la figlia e il nipote che vivono nell’appartamento, e alcuni dei vicini accorsi.

L’appartamento, nel quale alcuni infissi si sono danneggiati e il fumo ha invaso le stanze, è stato dichiarato non fruibile da parte dei vigili del fuoco, mentre non è stata disposta alcuna evacuazione dell’edificio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con una autoscala e un’autobotte, il personale del 118, due pattuglie della polizia e due della municipale.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà