Trasformare il bullismo subìto in opportunità. La storia di Raffaele Capperi

25 Marzo 2022

Come trasformare una violenza di bullismo subìta, in una opportunità. E stata l’esperienza di Raffaele Capperi raccontata ai ragazzi di San Nicolò.

Il tema, già affrontato con il gruppo delle scuole superiori e seguito dal vicario parrocchiale don Simone Tosetti per un percorso di approfondimento di tre parole indicate dal Papa: “buono-bello-vero”, è stato portato sul palco del teatro parrocchiale di San Nicolò da Capperi, vittima di cyberbullismo, che aveva già incontrato i giovani del paese qualche anno fa.

Capperi con il tempo, è riuscito a trasformare in opportunità la violenza subìta sia di persona sia sui social: ha partecipato al programma televisivo “Tu sì que vales” e ha scritto il libro “Brutto e cattivo. La storia del ragazzo che ha visto la vera faccia del mondo.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà