Trasporto locale, da domani niente green pass e capienza al 100%. Rimane obbligo Ffp2

31 Marzo 2022

La fine dello stato di emergenza da pandemia Covid si ripercuote positivamente anche sul traporto pubblico. Da domani, 1° aprile, la capienza dei mezzi pubblici tornerà al 100%, e non servirà più il green pass per spostarsi su mezzi pubblici del trasporto locale. Rimane comunque l’obbligo di indossare  le mascherine FFp2 per salire sui bus.

La conferma è arrivata dall’incontro della Conferenza provinciale permanente – focus trasporti e scuola, presieduto dal prefetto Daniela Lupo, che si è tenuto mercoledì 30 marzo alla presenza dei rappresentanti della Regione Emilia-Romagna, della Provincia, del Comune di Piacenza, dell’Ufficio Scolastico Regionale sede di Piacenza, di Tempi Agenzia, di Seta e delle Forze dell’Ordine.

Dall’incontro è emerso anche che “nel bacino provinciale di Piacenza viene garantita la permanenza dei servizi aggiuntivi nell’ordine del 75% rispetto a quelli precedenti che saranno mantenuti fino al termine dell’anno scolastico. Il nuovo Piano Operativo sarà sottoposto a un necessario periodo di monitoraggio, che ne verifichi l’efficacia e individui e risolva le eventuali criticità”.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà